Oltre 100 posti di lavoro al FIPE Talent Day Roma

Si è tenuto ieri, presso la location Porta Futuro Spazio Lavoro Testaccio, il recruiting day organizzato da FIPE Confcommercio Roma e InfoJobs, in collaborazione con la Regione Lazio. Un evento nato con l’obiettivo di far incontrare pubblici esercizi alla ricerca di personale con giovani professionisti alla ricerca di lavoroScopri l’evento >

Sono stati oltre 600 i curricula ricevuti, per 100 posti di lavoro messi a disposizione da 14 aziende alla ricerca di figure professionali da inserire nelle proprie squadre, non solo stagionali ma anche a tempo indeterminato.

Secondo l’osservatorio Mercato del Lavoro InfoJobs, (dati gennaio-maggio 2022), il Lazio si trova al sesto posto nella classifica delle regioni italiane per numero di offerte, un dato che si presenta in linea con il 2021 e detiene il 5,8 per cento del totale delle offerte pubblicate su InfoJobs con oltre 10.000 offerte da parte delle aziende. Nel dettaglio delle province più alla ricerca di figure professionali, nel campo del turismo e della ristorazione, si classifica al primo posto Roma con 81,6 per cento delle offerte del totale regionale, seguita da Latina al secondo posto con il 7,5 per cento e Frosinone con il 6 per cento. Il settore “Turismo e ristorazione” è infatti al 6 posto delle categorie professionali più cercate. Mentre le prime 3 posizioni sono occupate da: Vendite (15,5 per cento), Amministrazione Contabilità Segreteria (10,5 per cento), Commercio Gdo Retail (10,1 per cento).


I commenti

“Passiamo finalmente dalle parole ai fatti concreti: basta parlare, basta lamentarsi: la Fipe, insieme alla Regione Lazio e a InfoJobs mette in campo le aziende che cercano personale e i ragazzi che cercano lavoro. Abbiamo tanti candidati, 14 aziende che richiedono figure diverse, dal cameriere al banconista, al receptionist al magazziniere, e speriamo che venga tanta gente e che da questa iniziativa nasca qualcosa di concreto e di reale”.
Sergio Paolantoni, presidente Fipe Confcommercio Roma

“Quando c’è stata l’opportunità di essere parte di questo evento, abbiamo scelto di esserci perché vogliamo aiutare Fipe e tutti i soggetti che hanno promosso questa iniziativa a dare continuità alla proposta di offerte di lavoro. Noi abbiamo sviluppato la parte online, oggi si svolge la parte in presenza che è importantissima e vogliamo essere qua per fare in modo che uno dei settori che maggiormente ha sofferto in questi anni di pandemia possa trovare la massima soddisfazione”.
Filippo Saini Head of jobs Infojobs & Subitolavoro

“Dopo due anni di crisi, di difficoltà, di angoscia per molte imprese pensiamo inevitabilmente al futuro. Non dimentichiamo che, a fronte di molte imprese che hanno resistito e che sono ancora in condizioni di lavorare bene, ce ne sono purtroppo altre che hanno chiuso e ci sono bilanci e investimenti familiari andati in fumo. Ora c’è una situazione importante di ripresa del nostro paese e soprattutto in questi settori del turismo e della ristorazione: sicuramente è un momento di grande ottimismo ed è un momento per i giovani”.
Romolo Guasco, direttore di Confcommercio Roma

“Il Talent Day è un evento che abbiamo lanciato su tutto il territorio nazionale. Ovviamente Roma è il fiore all’occhiello perché la Capitale, con i suoi 30 mila pubblici esercizi, è un esempio per gli altri territori italiani quindi vogliamo che questa sia una giornata di festa e di ripartenza e siamo convinti che sarà così. Siamo inondati dai luoghi comuni su aziende e giovani: le aziende serie e i ragazzi che vogliono lavorare ci sono. Abbiamo voluto chiamare questa giornata ‘Talent day’ proprio per questo motivo: non si tratta di macchine ma di persone che diventano collaboratori delle aziende associate, i nostri imprenditori vogliono ragazzi motivati che vogliono lavorare e questa giornata lo dimostra”.
Andrea Chiriatti di Fipe Confcommercio


Rassegna stampa

CORRIERE DELLA SERA ROMA

CORRIERE.IT

IL MESSAGGERO ROMA


Focus

EMERGENZA LAVORO PUBBLICI ESERCIZI


Le interviste di Radio Radio

Tutte le interviste sul canale Youtube di Confcommercio Roma >


Foto gallery

 

Potrebbe interessarti anche

Nuovi obblighi su apparecchi di intrattenimento

Come previsto dal decreto direttore agenzia Dogane e Monopoli del 1.6.2021 e successive integrazioni, ricordiamo che dal 1° maggio 2022 gli apparecchi per il gioco che non erogano vincite in denaro e quelli che non distribuiscono tagliandi (es. biliardi, calcio...

IL 15 GIUGNO NON ACCETTIAMO I BUONI PASTO!

Il 15 giugno i pubblici esercizi non accetteranno alcun pagamento tramite buoni pasto. Un blocco di 24 ore necessario per far arrivare alle Istituzioni l’appello, troppe volte ignorato, per una strutturale riforma di un sistema che, per via di commissioni al 20%, non...

Contributo a fondo perduto Wedding, intrattenimento e HORECA

Con Provvedimento n. 197396/2022, l’Agenzia delle Entrate ha definito il contenuto normativo per il riconoscimento del contributo a fondo perduto del DL n. 73/2021 c.d. Sostegni bis a supporto dei settori del wedding, intrattenimento, organizzazione di cerimonie e...