Nuovi obblighi su apparecchi di intrattenimento

Come previsto dal decreto direttore agenzia Dogane e Monopoli del 1.6.2021 e successive integrazioni, ricordiamo che dal 1° maggio 2022 gli apparecchi per il gioco che non erogano vincite in denaro e quelli che non distribuiscono tagliandi (es. biliardi, calcio balilla, flipper) potranno essere installati solo se dotati di apposito nulla-osta di messa in esercizio.
Pertanto, tutti i soggetti, come bar, ristoranti, edicole, stabilimenti, ed ogni altro esercizio commerciale o pubblico autorizzato ai sensi dell’art 86 del TULPS, devono conformarsi alla nuova regolamentazione, richiedendo il nuovo nulla osta.

IL NULLA OSTA E l’AUTOCERTIFICAZIONE

La richiesta va avanzata tramite autocertificazione presentata mediante la piattaforma telematica dell’Agenzia Dogane e Monopoli 👉 adm.gov.it/portale.

In particolare il nuovo nulla-osta si richiede per:

  1. apparecchi che non erogano vincite in denaro, installati prima del 1° gennaio 2003;
  2. apparecchi meccanici ed elettromeccanici di cui all’art. 110, comma 7, lett. c bis) e c ter) del TULPS (es. biliardi, calciobalilla, flipper, giochi con l’introduzione di moneta) installati prima del 1° giugno 2021.

Per gli apparecchi di cui al comma 7 lett. c quali: Gru, videogiochi, considerati “residuali”, che non rientrino dunque nelle tipologie già elencate, la scadenza ultima di adeguamento è prevista al 30 giugno prossimo.

-Tutorial utile realizzato dall’Agenzia del Demanio e dei Monopoli 👉 Scheda pillola 1 – Accesso funzionalità

Si ricorda infine che l’art 110. c. 9 let. c) del TULPS, prevede in caso di violazione una sanzione pecuniaria pari a € 4.000,00.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Segreteria Associativa FIPE CONFCOMMERCIO ROMA
Tel: 06. 68437265
Email: fipe@confcommercioroma.it

MODULO CONTATTO ONLINE 👇

 

Potrebbe interessarti anche

IL 15 GIUGNO NON ACCETTIAMO I BUONI PASTO!

Il 15 giugno i pubblici esercizi non accetteranno alcun pagamento tramite buoni pasto. Un blocco di 24 ore necessario per far arrivare alle Istituzioni l’appello, troppe volte ignorato, per una strutturale riforma di un sistema che, per via di commissioni al 20%, non...

Contributo a fondo perduto Wedding, intrattenimento e HORECA

Con Provvedimento n. 197396/2022, l’Agenzia delle Entrate ha definito il contenuto normativo per il riconoscimento del contributo a fondo perduto del DL n. 73/2021 c.d. Sostegni bis a supporto dei settori del wedding, intrattenimento, organizzazione di cerimonie e...

Aggiornamento orario di attivazione delle ZTL notturne

Con la fine dello stato di emergenza l' Assesore alla Mobilità Eugenio Patane' e con l'Assessore alle Attività Produttive e alle Pari Opportunità Monica Lucarelli hanno disposto il ripristino alle 21.30 dell'orario di attivazione dei varchi elettronici delle Zone a...