MARCHIO “RISTORANTE TIPICO ROMANESCO” – NON TI SEI ANCORA CANDIDATO? AFFRETTATI I POSTI STANNO PER TERMINARE

L’iniziativa per un marchio di “Ristorante Tipico Romanesco” è volto a promuovere e garantire gli esercizi che valorizzano la vera cucina romanesca ed intende dare una nuova spinta al comparto della ristorazione offrendo l’opportunità di comunicazione e di rilancio nel mercato nazionale ed internazionale.

 

I primi 50 ristoranti che aderiscono all’iniziativa possono partecipare GRATUITAMENTE a tutte le fasi del progetto che ha l’obiettivo di rafforzare il brand di Roma ed è per questo che la stessa Camera di Commercio ha ritenuto di sostenerlo.

 

HAI TEMPO FINO AL 31 OTTOBRE

 

Verrai supportato da un incaricato del nostro partner tecnico pOsti Srl nella compilazione del form del Self Assessemnt.

Le fasi del progetto consistono in:

⭐ PROCEDURA DI AUTOVALUTAZIONE per aderire al network RISTORANTE TIPICO ROMANESCO

⭐ RILASCIO DEL BOLLINO DIGITALE identificativo del RISTORANTE TIPICO ROMANESCO

⭐ TRACCIABILITÀ DI UNA RICETTA TIPICA DEL RISTORANTE

⭐ FRUIZIONE DELLA PIATTAFORMA DI DELIVERY GIUSTA con gestione delle consegne a condizioni agevolate

⭐ PARTECIPAZIONE AL WORKSHOP sul menù digitale e delivery

⭐ VISIBILITÀ SU SITO INTERNET E STAMPA SPECIALIZZATA

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI  fipe@confcommercioroma.it

 

Il Progetto di Confcommercio Roma “Ristorante Tipico” è promosso da Fipe Confcommercio Roma grazie al contributo della Camera di Commercio di Roma, con la partnership tecnica di pOsti ed in collaborazione con Agrocamera, Arsial, Ente Bilaterale Terziario Del Lazio ed Ente Bilaterale Turismo Del Lazio.

 

Potrebbe interessarti anche

Nuovi obblighi su apparecchi di intrattenimento

Come previsto dal decreto direttore agenzia Dogane e Monopoli del 1.6.2021 e successive integrazioni, ricordiamo che dal 1° maggio 2022 gli apparecchi per il gioco che non erogano vincite in denaro e quelli che non distribuiscono tagliandi (es. biliardi, calcio...

IL 15 GIUGNO NON ACCETTIAMO I BUONI PASTO!

Il 15 giugno i pubblici esercizi non accetteranno alcun pagamento tramite buoni pasto. Un blocco di 24 ore necessario per far arrivare alle Istituzioni l’appello, troppe volte ignorato, per una strutturale riforma di un sistema che, per via di commissioni al 20%, non...

Contributo a fondo perduto Wedding, intrattenimento e HORECA

Con Provvedimento n. 197396/2022, l’Agenzia delle Entrate ha definito il contenuto normativo per il riconoscimento del contributo a fondo perduto del DL n. 73/2021 c.d. Sostegni bis a supporto dei settori del wedding, intrattenimento, organizzazione di cerimonie e...